via crucis hd zornasco.jpg

Le frazioni

Zornasco

Zornasco è una delle due frazioni di Malesco. Si divide in due parti distinte, una più bassa dove è presente il Mulino dul Tacc, il più grande dei 54 ancora esistenti nei primi decenni dello scorso secolo in Valle Vigezzo, il quale rimase operativo sino al 1979, e una parte più alta e soleggiata. Questa si raccoglie attorno alla chiesa di San Bernardo da Mentone e all'impressionante via Crucis risalente ai primi del '800. Zornasco ha dato i natali ai fratelli Bartolomeo e Pietro de Zanna, che emigrati a Vienna nel XIX secolo, furono gli inventori del calorifero ad aria compressa, progenitore di quello moderno. Per gli appassionati si segnala anche una parete di arrampicata nei pressi della casa parrocchiale.

Finero

Finero è la seconda frazione di Malesco. Geograficamente il paese giace nella vicina valle Cannobina ma politicamente è legata alla valle Vigezzo. La sua posizione remota e idilliaca la rendono una meta perfetta per gli amanti della tranquillità e delle escursioni in montagna. Sullo sperone roccioso che sovrasta la chiesa di Finero, in posizione apicale, sorge l’oratorio della Madonna di Loreto, conosciuta anche come Madonna Nera. Ogni anno, la seconda domenica di settembre, in occasione della festa della Madonna Nera, la statua della Madonna è portata a spalle in processione nella chiesa parrocchiale. Da segnalare è anche l'oasi Pian dei Sali: un'area botanica protetta dal fondo pianeggiante e paludoso, perfetto per la cultura di anfibi.

Fotografia ©Christian Guerra

valle vigezzo.png

La Valle Vigezzo

La Valle Vigezzo è una delle 7 valli dell'Ossola: regione incuneata nell'alto Piemonte fra canton Vallese e canton Ticino in Svizzera.

Oratorio malesco.png

Il borgo di Malesco

Malesco, comune Bandiera Arancione, offre eventi, sport, natura, gastronomia e un festival internazionale di cortometraggi!

​​

parco val grande.jpg

Parco Val Grande

ll parco della Val Grande è un'area naturale protetta istituita nel 1992 per preservare la zona selvaggia più estesa delle Alpi e d'Italia.