top of page

Sagra dei runditt

A Malesco nei giorni 3 e 4 giugno torna la Sagra organizzata dall’Accademia dei runditt, giunta alla 7^ edizione e che celebra i piatti della tradizione gastronomica e le eccellenze del territorio piemontese.


Protagonisti del fine settimana i runditt, già Comunità del cibo di Slow Food e che hanno ottenuto il Marchio De.CO., dal Comune di Malesco, i turtei, le gustose frittelle abbinate con prodotti dolci o salati e la Turte ad San Per, la tradizionale torta panelatte, dedicata ad uno dei Santi Patroni.


Sabato sera a partire dalle ore 18, l’Accademia vi aspetta per un Apericena e dalle 20, sarà possibile gustare la “Paste rustide”. Fino a mezzanotte Dj Andy intratterrà i presenti con un dj set. Domenica 4, dalle 11, vi attendono le proposte gastronomiche che includono piatti della tradizione, arricchiti da specialità piemontesi e a km zero. Come per le passate edizioni, anche la 7^, sarà caratterizzata da una serie di proposte culinarie tra cui il menu vegano ma anche gluten free, accompagnate da birre artigianali del “Birrificio Balabiòtt”.


Il pranzo sarà allietato dalle note del gruppo musicale Low Town e novità del 2023, l’iniziativa per i più piccoli, in programma nei due pomeriggi, dalle 14 alle 18.


L’Ecomuseo regionale propone uno spazio con attività e laboratori a tema cereali, dal nome “Giocare con le mani in pasta”, presso l’Ex Ospedale Trabucchi


L’iscrizione non è obbligatoria e i partecipanti potranno rimanere nella sala senza limiti di tempo.

Sarà possibile inoltre visitare il lavatoio e la mostra permanente “Facciamo rivivere il paese”, promossa dall’Accademia dei runditt e dedicata ai personaggi storici, ai mestieri e alle tradizioni del paese. Per conoscere i dettagli del programma dell’iniziativa, si prega di consultare il sito www.ecomuseomalesco.it





94 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page