top of page

Seconda edizione rassegna “Incantesimi di luce”

L'Ecomuseo regionale Ed Leuzerie e di Scherpelit di Malesco ha il piacere di presentare la seconda edizione della rassegna "Incantesimi di luce", che include tre affascinanti "eventi luminosi”.

Mercoledì 27 dicembre, alle 17:00, si terrà lo spettacolo teatrale intitolato "Cose da Orso", una rappresentazione della durata di 45 minuti, pensata per le famiglie. Lo spettacolo, con Sara Tadina e la regia di Laura Rullo, fa parte del ricco calendario della rassegna "Echi del palcoscenico", presentata lo scorso novembre con l'intento di valorizzare il Cinema Comunale di Malesco e di promuovere rappresentazioni teatrali, un cineforum e molteplici appuntamenti culturali. La partecipazione a questo evento è a prenotazione obbligatoria. Dalle ore 14:00 sarà possibile gustare i runditt presso la sede dell’Accademia, sita in centro storico.


Nelle giornate di giovedì 28 e venerdì 29 dicembre, in collaborazione con il centro "Il Caleidoscopio" di Gordola (Svizzera) e l'Associazione "Albero fra Cielo e Terra", saranno proposte esperienze Snoezelen, rivolte sia agli adulti che ai bambini. Queste affascinanti attività si svolgeranno presso la Sala Trabucchi, appositamente allestita con illuminazioni suggestive e laboratori sensoriali.


Nel dettaglio, il 28 dicembre alle ore 20:30 si terrà l'appuntamento rivolto agli adulti, della durata di 45 minuti, con un costo di partecipazione di 12€ a persona. L'iscrizione è obbligatoria entro il 26 dicembre.

L’intera giornata del 29 dicembre sarà dedicato alle famiglie con una serie di laboratori sensoriali per bambini dagli 0 ai 10 anni, basati sull'approccio Snoezelen. Le attività si svolgeranno in sessioni di 45 minuti ciascuna, con una fascia oraria dedicata ai bambini con bisogni educativi speciali. Il costo di partecipazione è di 7€ a persona, con pagamento anticipato non rimborsabile. I bambini devono essere accompagnati e l'iscrizione è obbligatoria entro il 26 dicembre.


Lo Snoezelen è un approccio pedagogico e terapeutico finalizzato a promuovere il benessere individuale attraverso la stimolazione multisensoriale modulata, coinvolgendo gli effetti visivi, uditivi, tattili, olfattivi, propriocettivi, vestibolari e gustativi. Originariamente concepito come supporto per migliorare la vita delle persone con gravi disabilità intellettive e facilitare il loro coinvolgimento, durante questa rassegna offrirà a tutti l'opportunità di scoprirne tutte le peculiarità.

Per quanto riguarda tutti e tre gli appuntamenti, la prenotazione è obbligatoria esclusivamente tramite Whatsapp al numero +39 379 2805262.


Contatti

Ecomuseo della Pietra Ollare e degli Scalpellini di Malesco (VB)

+39 0324 92444

Instagram&Facebook: @ecomuseomalesco




15 visualizzazioni
bottom of page